Iridologia

In naturopatia la valutazione iridologica è un sistema di analisi non diagnositico il cui fine è quello di determinare la costituzione del soggetto, verificare le predisposizioni individuali, tra cui il vitalismo, i deficit emuntoriali, eventuali accumuli tossinici e determinare possibili squilibri in corso o pregressi. In una parola: (iridologia)

iridologia
Se guardi una persona negli occhi, entri in lei
Osho


Valutazione costituzionale e bioenergetica

La classificazione delle costituzioni iridee si collega molto al concetto di diatesi di Ménétrier, che rappresenta l’ aspetto genetico della persona suscettibile di alterazioni a seconda delle circostanze ambientali e dello stile di vita.
Lo studio si basa su tre tipologie: iridi azzurre, iridi castane e iridi miste le quali possono rivelare un’ infinità di minuscoli dettagli che riflettono lo stato bioenergetico di organi e tessuti del corpo interconnessi all’ iride attraverso connessioni nervose.
L’ occhio riflette il corpo in tutte le sue parti e la disamina dell’ iride, della pupilla e della sclera permette di comprendere il terreno costituzionale della persona, dal quale partire per poter personalizzare eventuali misure correttive sullo stile di vita, grazie alle sinergie che la naturopatia offre.

GODI DI OTTIMA SALUTE MA VORRESTI RICEVERE DEI CONSIGLI PER UNA SANA PREVENZIONE?

PRENOTA UNA CONSULENZA DI NATUROPATIA NEL MIO STUDIO A COMO